Schede Umanistiche XXXI

Schede Umanistiche XXXI

35,00 €

n. XXXI/2017

A cura di: Elisa Curti e Lara Michelacci

Dai margini al centro: indagine storico-culturale e di genere
fra Quattro e Cinquecento sulle scritture femminili

Introduzione, di Elisa Curti
Saggi
Un problema di giustizia e di verità: Vittoria Colonna e la restituzione di Colle S. Magno, di Veronica Copello
L’Amor di virtù di Beatrice Del Sera tra il Filocolo e la trattatistica sulla vita claustrale, di Matteo Bosisio
«Voi del vostro honor habiate cura». Note sul sonetto 94 di Gaspara Stampa, di Paola Ugolini
Lucia Bertani dell’Oro (1521-1567): un’«ardita roca augella» del Rinascimento, di Clara Stella
Un oratorio tutto per sé. La contemplazione mariana nel Breve discorso sopra la vita della Vergine di Chiara Matraini, di Sandra Carapezza
Isabella Andreini: Standing out through Letter-Writing, di Nicla Riverso
Conclusione, di Lara Michelacci

Abstracts – Riassunti

Recensioni
Gabriella Zarri, Figure di donne in età moderna. Modelli e storie, Collana Storia e Letteratura, 2017 (di Fabio Battista)
Monica farnetti, Dolceridente, la scoperta di Gaspara Stampa, Bergamo, Moretti e Vitali, 2017 (di Luisa Avellini)
Laura Terracina, Discorsi sopra le prime stanze de’ canti d’Orlando furioso, a cura di R. von Kulessa, D. Perocco, Firenze, Franco Cesati, 2017  (di Luisanna Sardu)
Indice dei nomi, a cura di Luca Vaccaro
Indice dei manoscritti e dei documenti d’archivio, a cura di Leonardo Quaquarelli


«Schede Umanistiche» è una rivista internazionale e pubblica articoli in italiano, inglese, francese e spagnolo. Ogni testo inviato alla Redazione è reso anonimo e sottoposto al processo di peer-review, che consiste nell’esame di almeno due valutatori anonimi (uno interno, uno esterno alla rivista), il cui parere motivato scritto verrà comunicato dal direttore all’autore, insieme al giudizio finale favorevole o sfavorevole alla pubblicazione. I documenti della valutazione sono archiviati presso la Redazione.

ANVUR: A
Iniziativa Dipartimenti di Eccellenza MIUR (L. 232 del 01/12/2016)

Direttore responsabile
Leonardo Quaquarelli

Comitato scientifico

Luisa Avellini, Andrea Battistini, Francesco Bausi (Università della Calabria, Rende), Carla Bernardini (Collezioni Comunali d’Arte, Bologna), Concetta Bianca (Università di Firenze), Cécile Caby (Université de Nice), Rosaria Campioni (IBC Emilia-Romagna), Angela De Benedictis, Marc Laureys (Universität Bonn), Giuseppe Olmi, Marianne Pade (Aarhus Universitet), Perrine Galand-Hallyn (École Pratique des Hautes Études, Paris), Fulvio Pezzarossa, Ezio Raimondi†, Fiorenza Tarozzi, Paola Vecchi, Diego Zancani (Balliol College, Oxford) Redazione Elisa Curti, Jeroen De Keyser (Katholieke Universiteit Leuven), Anna Maranini, Lara Michelacci, Francesco Sberlati

Segreteria di redazione
Elena Gatti A.R.U.B.
Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna

Abbonamenti: c.c.p. 90978677
Italia € 29,00, Estero € 41,00, Via aerea € 56,00
Autorizzazione del Tribunale di Bologna n.5. 963 del 3.4.1991
ISSN 1122-6323

Da inserire:


Data di inserimento in catalogo: 12.04.2019.

I libri di Emil. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@ilibridiemil.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb