Schede Umanistiche XXX

Schede Umanistiche XXX

35,00 €

n. XXX/2016

A cura di: Leonardo Quaquarelli

Per i trent’anni di Schede Umanistiche

Dedicato a Luisa Avellini


Qualche parola per continuare, di Leonardo Quaquarelli

La lingua di due innamorati in un carteggio della prima guerra mondiale, di Andrea Battistini

Tra cento bugie una verità. Schede e considerazioni per le fonti dei ‘Ricordi’ di Francesco Guicciardini, di Francesco Bausi

Il viaggio di Atanasio Calceopulo tra i monasteri basiliani dell’Italia meridionale, di Concetta Bianca

Fra Demetrio e Gino Del caffè e dei caffè, di Roberto Finzi

Breve corrispondenza Tristaniana tra Francesco Zambrini e Bernardo Gatti, di Giuseppe Frasso

Relazioni bolognesi del giovane Battista Guarini negli anni centrali del Cinquecento, di Lara Michelacci

Una nuova scheda per Giusto de’ Conti, di Leonardo Quaquarelli Saggi e discussioni

A proposito di una recente edizione critica del Momus, di Maria Letizia Bracciali Magnini

Antipoetica delle grottesche: le Lettere sulla pittura di Ulisse Aldrovandi, di Damiano Acciarino

«Sus Minervam non docet». Lettere di Francesco Maria Vialardi a Roberto Titi, di Luca Vaccaro

 

Abstracts – Riassunti

Recensioni

Gli antichi alla corte dei Malatesta. Echi, modelli e fortuna della tradizione classica nella Romagna del Quattrocento (l’età di Sigismondo), Atti del Convegno Internazionale, Rimini 9-11 giugno 2016, a cura di Federicomaria Muccioli e Francesca Cenerini con la collaborazione di Alessandro Giovanardi, Milano, Jouvence, 2018 (di Luisa Avellini)

Girolamo Zoppio, Il Mida, a cura di Luca Piantoni, Manziana, Vecchiarelli, 2017, pp. 155

(di Micaela Rinaldi)

Simone Bionda, Poetica d’Aristotile. Tradotta di greco in lingua vulgare fiorentina da Bernardo Segni gentiluomo et accademico fiorentino, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura (“Libri, Carte, Immagini”, N. 9), 2015 (di Alessandra Santoni)

Indice dei nomi, a cura di Luca Vaccaro

Indice dei manoscritti e dei documenti d’archivio, a cura di Leonardo Quaquarelli



«Schede Umanistiche» è una rivista internazionale e pubblica articoli in italiano, inglese, francese e spagnolo. Ogni testo inviato alla Redazione è reso anonimo e sottoposto al processo di peer-review, che consiste nell’esame di almeno due valutatori anonimi (uno interno, uno esterno alla rivista), il cui parere motivato scritto verrà comunicato dal direttore all’autore, insieme al giudizio finale favorevole o sfavorevole alla pubblicazione. I documenti della valutazione sono archiviati presso la Redazione.

ANVUR: A
Iniziativa Dipartimenti di Eccellenza MIUR (L. 232 del 01/12/2016)

Direttore responsabile
Leonardo Quaquarelli

Comitato scientifico

Luisa Avellini, Andrea Battistini, Francesco Bausi (Università della Calabria, Rende), Carla Bernardini (Collezioni Comunali d’Arte, Bologna), Concetta Bianca (Università di Firenze), Cécile Caby (Université de Nice), Rosaria Campioni (IBC Emilia-Romagna), Angela De Benedictis, Marc Laureys (Universität Bonn), Giuseppe Olmi, Marianne Pade (Aarhus Universitet), Perrine Galand-Hallyn (École Pratique des Hautes Études, Paris), Fulvio Pezzarossa, Ezio Raimondi†, Fiorenza Tarozzi, Paola Vecchi, Diego Zancani (Balliol College, Oxford) Redazione Elisa Curti, Jeroen De Keyser (Katholieke Universiteit Leuven), Anna Maranini, Lara Michelacci, Francesco Sberlati

Segreteria di redazione
Elena Gatti A.R.U.B.
Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna

Abbonamenti: c.c.p. 90978677
Italia € 29,00, Estero € 41,00, Via aerea € 56,00
Autorizzazione del Tribunale di Bologna n.5. 963 del 3.4.1991
ISSN 1122-6323

Da inserire:


Data di inserimento in catalogo: 12.04.2019.

I libri di Emil. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@ilibridiemil.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb